IL BLOG CONDIVISO

Ciao a tutti, mi chiamo Francesca, ho quarantanove anni, vivo sui Colli Orientali del Friuli e sono appassionata di orto, frutteto e cucina naturale.
Con questo blog vorrei tentare un esperimento di "Blog Condiviso", ossia uno spazio virtuale dove non scriverò solo io ma anche voi. Voi infatti potrete scrivere articoli sulla sana alimentazione, fare delle interviste, inviarmi delle ricette di cucina naturale corredate anche da foto che poi io posterò, potrete segnalarmi mercatini o iniziative, convegni o tavole rotonde, corsi o incontri... insomma tutto quello che ha a che fare con la sana alimentazione, l'autoproduzione, la stagionalità, il buon cibo.
Faccio tutto questo perchè credo nella forza della rete e so che attraverso questo strumento potrò (potremo!!!) essere di stimolo e di aiuto per cercare una strada alternativa alla grande distribuzione, ai precotti e preconfezionati, ai surgelati e alle fragole cilene mangiate in pieno gennaio!!!

domenica 26 aprile 2015

RISO CON VERDURE - ricetta di Francesca

Vi è mai capitato di avere in frigorifero delle verdure spaiate e non sapere cosa fare con loro? Quando avete una zucchina, una carota, mezza melanzana, una cipolla, mezzo cavolo capuccio e magari un piccolo peperone... che ci fate con loro?
Semplice, fate IL RISO CON LE VERDURE!!!
L'altro giorno apro il frigo e trovo laggiù, in fondo al cassetto, delle verdure dimenticate.


Peccato che non ci fosse anche una melanzana, perchè è perfetta per questo tipo di preparazione e avrei avuto anche un peperone, altrettanto perfetto ma poco gradito a mio marito!
Comunque, va bene quello che avete, basta che non siano pomodori o patate che tendono a fare pastone una volta cotti.

Pulite e tagliate a pezzettini piccoli tutte le verdure.




A questo punto prendete una pentola capiente, meglio ancora un wok, e fate saltare le verdure in un po' di olio extra vergine di oliva.


Mescolate spesso e, se necessario, aggiungete un po' di acqua, ma pochissima. Le verdure non devono bollire ma appassire. Quando sono cotte al dente, regolate di sale oppure irrorate con un po' di salsa di soia e spegnete il fuoco.
Nel frattempo fate cuocere del riso (meglio se integrale) o, come nel mio caso, un misto di cereali: riso, farro e orzo.


Quando il riso è cotto scolatelo e unitelo alle verdure. Fate saltare insieme per un paio di minuti, quindi servire ben caldo.


Vi sconsiglio di aggiungere formaggio perchè bisogna sentire il sapore delle verdure.
Questo è un piatto che non sarà mai uguale perchè cambierà a seconda delle verdure che utilizzerete: una volta sarà dolce come le carote, un'altra volta piccante come i peperoni.
A casa mia si fa spesso perchè piace a tutti!!!
E' un piatto veloce, semplice, vegano e davvero gustoso. Provatelo!!!

Un abbraccio
Francesca

3 commenti:

  1. Idea buonissima :-) che copierò!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un riso che non stancherà mai perchè è sempre diverso!!!
      Fatto in questo modo è molto più leggero che se fatto a classico risotto. Io lo adoro!!!
      Un bacio
      Francesca

      Elimina
  2. Leggero, facile da preparare, ideale per la primavera.

    RispondiElimina